fbpx

Equinozio di Primavera 2017

equinozio di primavera 2017

Figli e figlie della Terra, Anime Amate, torno rinnovata in questo tempo di trasformazioni Io La Grande Madre Spirito della Terra per guidarvi tutti assieme nell’attraversare questo ciclo umano terrestre:
l’equinozio di primavera.
Oggi mi manifesto per portarvi consiglio e guida su come attraversare questo portale di forti energie evolutive e come sfruttare al meglio le energie di Luce che elevano in nuova vibrazione l’esperienza terrestre…
Prima di guidarvi nel pratico, voglio rimembrare l’importanza dell’unione di rinnovo che simbolicamente l’essere umano primordiale viveva assieme a me Grande Madre e alla mie manifestazioni:
tutto ai primordi era equilibrato ed in armonia, l’essere umano interagiva e comunicava apertamente con i mondi sottili, eterici, ricchi di vita e di realtà effimere. A quel tempo non vi era separazione, i Primi vivevano in pieno contatto con la natura e da essa traevano rigenerazione e forza, quelle vibrazioni necessarie a condurre l’esperienza terrestre.
Essi si nutrivano anche delle alte note vibrazionali provenienti dall’universo, della luce ed energia creatrice ma su questo non voglio soffermarmi…
Il legame con la Terra, permetteva ai Primi, gli umani antichi, di rigenerare costantemente la propria essenza materiale permettendo di sperimentare la materia fintanto che la volontà divina universale era manifesta nel disegno prescritto per ciascun individuo.
Nel contatto pieno, consapevole, amorevole con le mie energie, l’essere umano trasforma e rigenera costantemente la propria essenza. Non solo nelle date importanti di passaggio, ma sempre vi deve essere un contatto consapevole con le energie terrestri.
Questo è il segreto nel moderno vivere che nel passato era invece normalità: riconnettendovi a me Grande Madre come energia, voi tutti figlie e figli miei rigenerate la vostra essenza umana materiale.
Per innescare un processo forte e continuo è necessario entrare in queste mie energie regolarmente soprattutto se il vostro vivere è condotto in queste città di cemento che inibiscono e bloccano i vostri canali di interazione energetica con la natura…
Ora vi guido nel pratico, in particolare tutto ciò che segue fa riferimento ai giorni 19, 20 e 21 marzo con apice energetico nel giorno 20, tempo in cui le energie di apertura dell’equinozio di primavera sono massime:

il mio consiglio, per vivere l’esperienza di trasformazione e riequilibrio, attraverso le energie dell’equinozio di primavera è proprio quello di recarvi nella natura in modo consapevole ed amorevole.
Per chi avesse seguito i precedenti incontri di passaggio con ciò che io sono, portare il simbolo dell’inverno (Vedi Solstizio d’Inverno).
Giunti in un luogo tranquillo, nella natura che vi piace, posate un drappo rosso a terra e sdraiatevi sopra ad esso in modo comodo.
Fate alcuni respiri profondi e nel respiro, visualizzate energia di luce proveniente dal cielo, dai piani alti d’energia, entrare in voi ad equilibrare il vostro centro vitale… il Cuore. Fate tanti respiri quanti sentite vi servono per pacificare e rilassare il vostro corpo.
Fatto ciò sedetevi in modo comodo e per chi ne fosse in possesso, prendere il simbolo dell’inverno tenendolo in mano e ripetere: “Forze ed energie della Terra, spiriti della Natura, con questo simbolo chiudo la mia esperienza nell’inverno passato, ringraziando dal profondo del mio Cuore tutte le energie di Luce che mi hanno assistito fino ad oggi nelle vibrazioni ed esperienze invernali.
Quindi posate il simbolo dell’inverno davanti a voi.
Poi per tutti, anche chi non avesse il simbolo dell’inverno: alzatevi in piedi e ripetete: “Forze e spiriti della Natura, voi esseri di Luce appartenenti alla Grande Madre Spirito della Terra, a voi mi rivolgo: vi chiedo di guidarmi in questa primavera, in questo equinozio di primavera affinché le mie energie vitali siano riequilibrate in nuova Luce d’Amore e di Armonia. Grazie”.
Chiudete gli occhi e visualizzate quindi che dalle profondità della terra, un’energia primordiale di Luce bianca purissima, attraversi il vostro corpo salendo dai piedi fino alla vostra testa, sentite espandersi quest’energia di rinnovo e di equilibrio…
attraverso il respiro lasciate che questa luce si espanda in tutta la vostra essenza…
Quando vi sentite rinnovati in nuova energia ripetete queste parole: “Grande Madre Spirito della Terra, con Amore ti ringrazio per questa riconnessione d’Amore di vita e di gioia” segue un vostro pensiero d’Amore e di gratitudine verso tutte le manifestazioni di Luce, gli spiriti della Natura e se volete realizzate un pensiero d’Amore anche per me.
Infine lasciate il simbolo dell’inverno dietro di voi, e prendete un simbolo della natura che rappresenta la primavera ringraziando la natura.
Questo simbolo che può essere qualunque cosa raccolta nei pressi di questo rito, verrà poi portata nella vostra casa e posizionata dove voi ritenete che c’è bisogno di cambiamento e di rinnovo di vita.
Quando seguirà il solstizio d’estate, questo simbolo verrà riportato nella natura così come deve essere…

Anime dolci, figlie e figli miei il mio tempo mi vede rinnovata di forze ed energie di trasmutazione… sia il vostro tempo vissuto a pieno, sia la vostra VIA di Luce e di Amore… Sempre… Vi Amo…

La Grande Madre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *